La Federico II celebra in anticipo la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne – giovedì 24 a San Marcellino.

268
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

La Federico II celebra in anticipo la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne istituita nel 1999 dalle Nazioni Unite il 25 di novembre.

L’appuntamento, che rientra nell’ambito delle attività di F2 Cultura, è per domani, giovedì 24 novembre, alle 11, nella Chiesa dei Santi Marcellino e Festo.

Rita Mastrullo, prorettrice della Federico II e coordinatrice del progetto d’Ateneo F2 Cultura, introdurrà la manifestazione che si aprirà con le performance delle artiste Barbara Buonaiuto, che canta “‘Nu sciore”, e Nunzia Schiano che, con la partecipazione di Geltrude Vollaro, legge “Il dolore del silenzio”. Alle interpretazioni seguirà un momento di riflessione attraverso gli interventi istituzionali di Loredana Raia, Regione Campania, e di Emanuela Ferrante, Comune di Napoli.

Subito dopo i giovani studenti delle scuole partecipanti, Liceo Artistico di Napoli, Liceo Statale Margherita di Savoia, Liceo Statale Giuseppe Mazzini, Liceo Ginnasio Statale Gian Battista Vico, presenteranno i lavori che hanno realizzato sul tema della violenza sulle donne.

All’esterno, nel cortile di San Marcellino, verrà proiettata la mostra “Voci” – “A two-channel video projection” di Cat Del Buono, Programma Fulbright, realizzata dal laboratorio di Psicologia di comunità del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Ateneo. L’installazione presenta in anteprima le interviste effettuate a Napoli con le sopravvissute ad eventi di violenza domestica e con le donne che le hanno aiutate.

La giornalista Francesca Fortunato modererà l’iniziativa.

L’evento sarà trasmesso in streaming al link.

Locandina dell’evento

Lavori degli studenti del Liceo Artistico di Napoli

Lavori degli studenti del Liceo Statale Margherita di Savoia

Advertisements