Vikram Chandra e i segreti della scrittura creativa sabato 7 all’Orientale.

132
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia

Sabato 7 maggio alle 18,30 lo scrittore indiano Vikram Chandra in collegamento via Zoom con la docente di Lingua e letteratura hindi dell’Orientale Stefania Cavaliere in una conferenza pubblica parlerà di letteratura indiana in confronto con quella europea.

In particolare Chandra parlerà della lunga elaborazione del suo best seller “Sacred Games” (“Giochi Sacri”, traduzione italiana a cura di Francesca Orsini, per Mondadori): dalle molteplici ispirazioni che hanno dato vita a un’opera tanto importante di successo internazionale, fino al percorso per realizzare una serie web da un libro così ampio e dettagliato. Parlerà poi della complessità di scrivere romanzi, specialmente ambientati in India, e di scrittura creativa, sua materia di insegnamento alla University of California, Berkeley.

Per iscriversi bit.ly/vchandra

Vikram Chandra (Nuova Delhi 1961) vive tra Mumbai e Berkeley, in California, dove insegna scrittura creativa. Ha pubblicato Giochi sacri (2006), Terra rossa e pioggia scrosciante (2009, Commonwealt Writers’ Prize per il Miglior Libro d’Esordio), Amore e nostalgia a Bombay (2011) e Geek Sublime. La mia vita tra letteratura e codice (2015).

Advertisements