Winter School: “La technical art history e il mestiere di curatore” Dal 24 al 29 gennaio 2022, scadenza iscrizioni 30 dicembre Museo e Real Bosco di Capodimonte e Certosa di San Martino.

1103
Lago di Bled, Hotel Astoria *** 926 € - 7 notti, prima colazione, volo diretto. Una vacanza da sognio. Presso la tua agenzia.
Terme
Ljubljana + Portorose **** 1102 €, 7 notti, volo diretto, trasferimenti. Scopri la capitale e il mare sloveno. Presso la tua agenzia.
Portorose,
Maribor - Pohorje Hotel Bellevue ****, 1070 €, 7 notti, volo diretto, mezza pensione. Nella verde natura. Presso la tua agenzia.
Kranjska Gora, Ramada Hotel & Suites **** 1122 €, 7 notti, mezza pensione, volo. Splendida vacanza in montagna. Presso la tua agenzia.
last minute Slovenia con volo da Napoli

Rogla
Rogaška Slatina, Hotel Atlantida ***** 1015 € - 7 notti, mezza pensione, volo diretto, welness, relax. Presso la tua agenzia.
Portorose, Grand Hotel Portorož ****S, 1217 €, 7 notti, volo, mezza pensione, spiagga e piscine incluse. Presso la tua agenzia.
Pirano - città di mare storica, Hotel Piran ****, 1233 €, 7 notti, volo diretto, trasferimento. Presso la tua agenzia.
Terme
Rogaška Slatina, Hotel Atlantida ***** 1015 € - 7 notti, mezza pensione, volo diretto, welness, relax. Presso la tua agenzia.

Come si diventa curatori? Cosa è necessario sapere e fare per tutelare le opere d’arte e presentarle in un allestimento interessante per il pubblico che sia anche in grado di valorizzarle al meglio? Domande a cui si propone di rispondere la Winter School in programma dal 24 al 29 gennaio 2022 e organizzata dall’Università della Campania “Luigi Vanvitelli”- Dipartimento di Lettere e Beni Culturali, dal Museo e Real Bosco di Capodimonte e dal Centro per la Storia dell’Arte e dell’Architettura delle Città Portuali “La Capraia”.

Un corso di formazione della durata di 75 ore a cura di professionisti del museo e docenti universitari che avverrà all’interno delle sale e dei laboratori di restauro del Museo e Real Bosco di Capodimonte, articolata in lezioni frontali e sessioni di workshop, oltre a sopralluoghi in altri musei e siti monumentali. Una formula multidisciplinare per presentare le attività connesse con la conservazione e la cura delle opere in tutte le molteplici declinazioni che si offrono nel museo e formare al meglio i futuri professionisti che andranno ad operare nel settore dei beni culturali. Lo studio delle opere, infatti, coniuga aspetti distinti e approcci diversificati che si incontrano nella specificità di ogni singolo oggetto: esperienza delle peculiarità dell’opera e attività di tutela, conoscenza e prevenzione, ricerca storica e valorizzazione.

C’è tempo fino al 30 dicembre 2021 (scadenza ore 12) per presentare la propria domanda di partecipazione a questo speciale corso, a cura di Andrea Zezza, docente di Storia dell’arte moderna all’Università Vanvitelli che si è avvalso della collaborazione del comitato scientifico composta da  Sylvain Bellenger, direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte e di Angela Cerasuolo, capo dipartimento Restauro nello stesso museo e dai docenti dell’Università Vanvitelli: Marco Cardinali laboratorio di Diagnostica della Vanvitelli, Riccardo Lattuada, Storia dell’arte moderna e Carlo Rescigno, Archeologia classica.

Il corso è aperto a un numero massimo di 15 allievi, la quota di iscrizione di 250,00 euro comprende i pranzi e un contributo per l’ospitalità in convenzione. L’Edith O’Donnell/ La Capraia pagherà la quota di iscrizione per il primo ammesso in graduatoria. Per maggiori informazioni consultare il sito dell’Università al seguente link

https://www.letterebeniculturali.unicampania.it/dipartimento/avvisi/2191-winter-school-la-technical-art-history-e-il-mestiere-di-curatore

oppure inviare una mail a:
francesca.santamaria@utdallas.edu
chiara.violini@unicampania.it

Advertisements
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia