Continua la magia del Natale a Castellammare, altri appuntamenti questa settimana.

0
142

Si è chiuso con successo il primo week-end di eventi targati “La magia del Natale” a Castellammare di Stabia. Un programma voluto dal Direttore artistico della città, Alfredo Varone e messo in piedi dalla “Morgan & partners” diretta da Piero Martingano che hanno vivacizzato la città nello scorso fine settimana.

Apertura con il villaggio di Babbo Natale in via Diana, un vicoletto che collega corso Garibaldi a Corso Vittorio Emanuele,  spazio all’animazione per più piccini. Sabato pomeriggio il clou con la meraviglia del corteo dei fiori bianchi (la Baracca dei Buffoni si ripeterà con un altro evento il prossimo 24 dicembre) e lo spettacolo delle fontane danzanti.

Domenica mattina, invece, spazio ai burattini in piazza Fontana Grande e alla Conturband che ha suonato melodie natalizie per le strade città.

Sono volati via, così, i primi due giorni di eventi: la #magiadelnatale  è decisamente arrivata a Castellammare. Emozioni, sorrisi, divertimento, allegria e tanta tanta gente hanno arricchito le nostre attività. Anche una spruzzata di pioggia da prendere come buon auspicio. Rinviato, a causa della pioggia, lo spettacolo di Ivan e Cristiano, già ci si concentra sui nuovi appuntamenti.

Giovedì, alle ore 16,30 presso il plesso Salvati di via Monaciello a Scanzano, spazio allo spettacolo “Natale rap & rock”. Quindi venerdì 16 riapre il villaggio di Babbo Natale con l’esibizione della Funneco Band Lab. Sabato 17 dicembre, invece, spazio al teatro con il recital “Buonu Natale” della cooperativa Cat. Domenica 18 dicembre mattinata scoppiettante con il Cinquetto San Carlo in giro per le strade, il flashmob degli allievi della Ribalta presso il villaggio di Babbo Natale e l’associazione Funneco che porta in scena, itinerante, “O’ cunto”. Gran finale poi con Allerjia e Pasquale Palma, direttamente da Made in Sud a Piazza Ferrovia alle ore 21.

“E’ stato bellissimo vedere la Ztl ricca di persone e piena di eventi. Ho visto entusiasmo e partecipazione negli adulti che accompagnavano i bambini. Abbiamo dato il via a spettacoli di strada che illuminano questo centro cittadino e rendono gioiosa e partecipe la cittadinanza. Sono davvero grato a coloro che hanno organizzato questi eventi” le parole del sindaco Antonio Pannullo.

“Un grande inizio era ciò che volevamo. Regalare un’emozione perché il Natale significa questo. Ho visto tanti sorrisi e tante persone incredule che si chiedevano: “sta succedendo a Castellammare?” Si dicevamo noi e succederà spesso. Lo stupore deve essere il motivo per cui dobbiamo scegliere Castellammare. Ora tutti devono partecipare alle iniziative.  Piccoli passi, questo è solo l’inizio di un grande Natale. Dobbiamo anche ringraziare il gruppo Scout Stabia 2 per la collaborazione fornita” le dichiarazioni di Alfredo Varone, Direttore artistico della città di Castellammare di Stabia.

“Ogni week end con elfi, Babbo Natale e l’animazione in strada. Abbiamo vissuto un giorno importante perché ha preso il via la rassegna natalizia. Abbiamo costruito un programma per tutti, coprendo tutte le fasce d’età e le estrazioni sociali. Domenica prossima ci sono ancora altri appuntamenti ed un week end da non perdere” le parole di Piero Martingano, Direttore tecnico di Morgan & Partners.

LASCIA UN COMMENTO