Gogna mediatica e vigili urbani a cavallo per contrastare gli incendi di sterpaglie a Casamarciano.

0
700

Gogna mediatica e vigili urbani a cavallo per individuare chi appicca roghi a Casamarciano, nel napoletano. Il sindaco Andrea Manzi, infatti, ha emesso un’ordinanza contro gli incendi di sterpaglie, istituendo la ‘gogna mediatica’ contro chi viola le regole, e mettendo in campo due vigili urbani a cavallo che nei giorni scorsi si sono inerpicati per i viottoli montani al fine di multare i contadini che avevano acceso sterpaglie, rami e residui vegetali.

Il Comune ha imposto il divieto assoluto dei roghi agricoli fino al 30 settembre, senza finestre orarie, in conformità con quanto stabilito dalla normativa. Chi non rispetta le regole rischia una sanzione sino a 500 euro. Gli amministratori locali, inoltre, stanno rendendo noti i nomi, con cognomi puntati per il momento, di chi è stato sorpreso ad appiccare il fuoco alle sterpaglie.

“Ora basta – ha detto Manzi – siamo stanchi di subire i fumi e le cattive abitudini di chi quotidianamente appesta l’aria”. (ANSA)

Advertisements
Pclove.it vendita on line di notebook, computer, pc all in one, laptop, pc nuovi on box ed usati grade A

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here