La Città di Pulcinella – Challenge per piccoli amici 2015/2016” a Monte di Procida.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Una miriade di bimbi (circa 150) mamma e papà e tanti amici, è la festa del calcio, dello sport, in nome del benessere.

L’appuntamento è per sabato, 22 aprile, nell’ambito delle iniziative e attività programmate per Monte di Procida, Comune Europeo dello Sport. La manifestazione finale del trofeo, dopo gare che si sono tenute per mesi, si concluderà proprio a Monte di Procida, si tratta del progetto “La Città di Pulcinella – Challenge per piccoli amici 2015/2016”, voluto da ACDS Fidippide Academy.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Per tutta la mattinata a partire dalle 10.00 presso lo stadio comunale Vezzuto-Marasco dieci società sportive si sfideranno per una ultima partita. Saranno giocate quindi cinque partite della durata massima di 39 minuti composta di tre tempi da 13, come da regolamento. Al termine si procederà con le premiazioni di tutti i bambini partecipanti e i loro istruttori. Alle società sarà consegnato il gagliardetto della manifestazione e il Trofeo Pulcinella che è stato realizzato dall’artista Emilia Balestrieri, di Quarto. Il Trofeo sarà donato anche al Comune, al segretario regionale Sport e Salute, Francesca Merenda e al Presidente ACSI Provinciale di Napoli, Claudio Cimmino.

«L’evento per noi – dice il sindaco di Monte di Procida, Peppe Pugliese – è legato proprio alla visione che abbiamo di Monte di Procida Comune Europeo dello Sport, vogliamo che la nostra città sia lo scenario di eventi che intendano lo sport non solo come gara, ma come iniziative capaci di contagiare i più piccoli affinché possano imparare ad aver cura del proprio benessere ed abbiano occasione di socializzare».

Alla fine della manifestazione si terrà un concerto del tenore, Nicola Carannante di Monte di Procida che canterà anche la sua personale versione “Città ‘e Pullecenella.”
L’intero evento sarà ripreso dalle telecamere di TV Campi Flegrei, emittente regionale, visibile sul canale 99 del digitale terrestre.