Mostra su De Chirico da sabato 18 alla Chiesa dei Santi Apostoli a Nola.

0
205

Disegni, acquerelli, tecniche miste, incisioni e litografie: trenta tra i lavori di uno degli artisti più rappresentativi della storia dell’arte del XX secolo saranno esposti a Nola dal 18 febbraio al 18 marzo 2017.

L’importante iniziativa è stata promossa dall’amministrazione comunale di Nola, guidata dal sindaco Geremia Biancardi, con l’assessore alla cultura Cinzia Trinchese.  A curare la mostra sarà  l’organizzazione artistica “Friarte”.

In occasione dell’inaugurazione della mostra, in programma per le 18 di sabato 18 febbraio 2017,  interverranno il sottosegretario ai beni culturali Dorina Bianchi ed Antonio Giuseppe Martiniello, ambasciatore Unesco giovani per la Campania.  Prevista per il vernissage anche una performance artistica dello stilista Gianni Molaro.

 

“Un momento importante che dà lustro e prestigio alla città di Nola caratterizzandola sempre più sotto il profilo culturale – ha dichiarato l’assessore al ramo Cinzia Trinchese – La presenza di Giorgio de Chirico, infatti, conferisce ulteriore valore alla storica natura di Nola come città d’arte nel solco di un percorso delineato da tempo prima con Mario Schifano e poi con Carlo Montarsolo offrendoci continui stimoli fondamentali per confrontarci con realtà di spessore che nell’arte hanno trovato il loro veicolo naturale di promozione con un incremento di turisti e visitatori”.

 

LASCIA UN COMMENTO