Musica per le nostre orecchie, l’iniziativa del Comune di Castellammare per i commercianti.

0
109

Un contest aperto ai commercianti di tutta la città per trascorrere la vigilia di Natale e quella di Capodanno in armonia ed eleganza.

Una sfida per passare le ore di festa senza eccessi, vivendo ogni angolo della città, con l’obiettivo di attrarre turisti e trasformare Castellammare di Stabia in un salotto all’aperto dove passeggiare, trascorrere qualche ora e divertirsi.

“Musica per le nostre orecchie”, è l’idea lanciata dall’Amministrazione Comunale per mezzo del Sindaco Antonio Pannullo, gli Assessori competenti coadiuvati dal Direttore Artistico di Castellammare per indicare delle linee guida e completare l’offerta di eventi già in corso per le festività natalizie nell’ambito del programma “La Magia del Natale”.

Il contest rivolto agli esercizi commerciali della città di Castellammare di Stabia, prevede anche un premio da parte dell’Amministrazione Comunale, per tutti quelli che si distingueranno per eleganza, fantasia e senso estetico.

 

24 DICEMBRE – Il contest prevede, per gli esercizi commerciali, l’organizzazione di angoli esterni con musica acustica, degustazioni di prodotti propri e/o tipici.

 

31 DICEMBRE – Il contest prevede, per gli esercizi commerciali, l’organizzazione di angoli esterni con dj set, animazione e momenti di allegria. Sempre seguendo il leitmotiv della sobrietà e senza eccessi né artistici né musicali, soprattutto per quanto riguarda il volume della musica.

 

Per partecipare al contest i commercianti dovranno inviare una mail all’indirizzo segreteria.sindaco@comunestabia.it indicando in oggetto: “Contest Musica per le nostre orecchie”.

 

“Il contest che lanciamo è una sfida alla fantasia dei nostri concittadini. Facciamo in modo che gli stabiesi possano trascorrere questi giorni di festa in armonia e soprattutto vivendo appieno la città. Sono sicuro che i commercianti accoglieranno le nostre indicazioni e renderanno Castellammare ancora più accogliente” – dichiara il sindaco Pannullo.

 

“Trovo davvero interessante l’idea del contest lanciato dall’amministrazione comunale – dichiara il Direttore artistico Alfredo Varone – in questo modo anche le vigilie di Natale e di Capodanno dovranno essere un momento di festa sobria, elegante ma non per questo meno divertente. Il contest sarà anche un momento di confronto della fantasia dei nostri concittadini”.

LASCIA UN COMMENTO