Gigi D’Alessio in concerto per 5 date a Piazza Plebiscito, venerdì 26, sabato 27, domenica 28 sold out, biglietti per venerdì 2 e sabato 3.

“Scala reale” per Gigi D’Alessio: mentre cresce l’attesa per i live già in programma per il 26, 27, 28 maggio, già tutti sold out, e pochissimi biglietti ancora disponibili per quello del 2 giugno, si aggiunge a grande richiesta la quinta data di “GIGI – UNO COME TE – Ancora insieme”, il 3 giugno a Napoli, per quello che si annuncia un grande trionfo in Piazza del Plebiscito.

Dopo lo straordinario successo del 2022, con i due show per celebrare i suoi primi trent’anni di carriera, Gigi torna nella sua città con cinque attesissimi concerti- evento. Una grande festa in musica per D’Alessio e i suoi fan, che tra sorprese ed ospiti d’eccezione, ripercorreranno insieme i suoi più grandi successi.

“GIGI – UNO COME TE – Ancora insieme” è prodotto da GGD, Friends & Partners e Arcobaleno Tre.

Per maggiori dettagli sulla mappa Clicca qui

Info apertura porte:
ore 18:30

Ingresso acquirenti con la numerazione dispari: in Via Cesario Console.
Ingresso acquirenti con la numerazione pari: Piazza Trieste e Trento (lato Gambrinus).
Ingresso acquirenti tribuna da Fila A a fila Q dal 1 all’85: in Via Console.
Ingresso acquirenti tribuna da Fila A a fila Q dal 100 al 184: Piazza Trieste e Trento.

Per consentire il regolare svolgimento dell’evento “Concerto di Gigi D’Alessio” che si svolgerà in piazza del Plebiscito nei giorni 26, 27, 28 maggio 2 e 3 giugno 2023, è stato istituito un particolare dispositivo temporaneo di circolazione in piazza Plebiscito e strade limitrofe, dalle ore 12:00 a cessate esigenze. In particolare:

– Dalle ore 12:00 e fino al termine della manifestazione e comunque a cessate esigenze dei giorni: 26, 27 e 28 maggio e per i giorni 2 e 3 giugno è istituito:
1. il divieto di transito veicolare e il divieto di sosta con rimozione forzata:
a) nelle carreggiate di piazza del Plebiscito antistanti l’edificio della Prefettura e l’edificio del Comiliter;
b) in via San Carlo e in piazza Trieste e Trento;

2. il divieto di transito veicolare in via Solitaria, piazzetta Salazar, rampe Paggeria eccetto: i veicoli dei residenti, i veicoli muniti di contrassegno “H” con invalido a bordo e i veicoli per le emergenze ed il soccorso, che circoleranno a senso unico alternato

3. il senso unico di circolazione:
a) in piazza Carolina, dalla confluenza di via Serra a quella di via Chiaia;
b) in via Chiaia, dalla confluenza di piazza Carolina a quella di via Gaetano Filangieri

4. l’obbligo di svolta a sinistra, per i veicoli che percorrono via Carlo de Cesare, all’atto di immettersi su via Toledo;

5. la sospensione in via San Carlo e in piazza Carolina dell’area riservata alla sosta dei veicoli adibiti al trasporto pubblico non di linea (taxi);

6. la sospensione in via San Carlo dell’area riservata alla fermata dei veicoli adibiti al trasporto pubblico in servizio di linea urbana.

– Dalle ore 00:01 del 26 maggio e fino a cessate esigenze del 28 maggio e dalle ore 00:01 del 2 giugno e fino a cessate esigenze del 3 giugno 2023 è istituito:
1. il divieto di fermata e di sosta con rimozione forzata nelle seguenti strade e piazze:
a) piazza Trieste e Trento:
1. stalli parcheggio motocicli antistanti area pedonale tra il teatro San Carlo e il Palazzo Reale;
2. area pedonale pedonale compresa tra teatro il San Carlo e il Palazzo Reale (cd. ansa San Carlo);
b) via San Carlo;
c) via Riccardo Filangieri di Candida Gonzaga;
d) via Vittorio Emanuele III;
e) via Acton (dall’intersezione con via Riccardo Filangieri di Candida Gonzaga a quella con via Cesario Console/via Nazario Sauro);
f) piazzetta Carolina;
g) via Gennaro Serra;
h) via Cesario Console
i) via Nazario Sauro;
j) rampe Paggeria;

2. è istituita, inoltre, la sospensione:
a) dell’area di parcheggio del trasporto pubblico non di linea (taxi) in via San Carlo;
b) delle fermate del servizio di trasporto pubblico di linea (autobus):
1. in via San Carlo, di fronte all’ingresso principale del Teatro San Carlo;
2. via Cesario Console.