‘Italia In…Canto’ 2023: torna a Napoli il concorso canoro dedicato agli over 50, mercoledì 26 al Teatro Cilea.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

‘Italia In…Canto, la kermesse canora promossa dall’Associazione 50&Più, torna a casa – a Napoli- la città che vent’anni fa ha promosso l’evento. Sul palco del Teatro Cilea diciannove finalisti si sfideranno, interpretando i più celebri brani della canzone italiana. A decretare i tre vincitori del concorso sarà una giuria d’eccezione presieduta dal maestro Peppe Vessicchio e composta dalla cantante e attrice Manuela Villa, dalla giornalista Ansa Marzia Apice, dalla docente di Cinema, Radio e Televisione Anna Bisogno e da Maurizio Merolla, regista e presidente di 50&Più Napoli. Condurrà l’evento Alessandro Greco. Il maestro Gaetano Raiola, invece, guiderà l’orchestra. L’appuntamento, che vede il già tutto esaurito, è fissato in calendario mercoledì 26 aprile alle ore 16.30 presso il Teatro Cilea.

Tra le grandi novità della 19esima edizione di ‘Italia In…Canto’, l’istituzione del premio ‘Vincenzo Cozzolino’, dedicato alla memoria dello storico vicepresidente nazionale della 50&Più, promotore della kermesse, recentemente scomparso, per tutti un punto di riferimento. Si aggiudicherà il premio ‘Cozzolino’ chi – tra i partecipanti – saprà meglio interpretare i valori associativi promossi da 50&Più.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

A settembre dello scorso anno, trentatré semifinalisti di ‘Italia In…Canto’ si sono esibiti sul palco di ‘Immagina 2022’ a San Vincenzo, in provincia di Livorno. In quella occasione, la giuria – composta dal maestro Raiola, Marzia Apice e Fio Zanotti – ha scelto tra gli aspiranti cantanti 19 finalisti che saliranno sul palco del Teatro Cilea.

L’appuntamento del 26 aprile si inserisce all’interno di un evento più ampio. A partire da lunedì 24 aprile, i soci 50&Più provenienti da ogni parte d’Italia si incontreranno presso il Royal Continental, nella splendida cornice del lungomare partenopeo, per trascorrere insieme giornate all’insegna dell’amicizia, della cultura e del buon cibo tra escursioni e concerti, in attesa del grande evento canoro di mercoledì sera. A intrattenere le serate saranno i gruppi musicali ‘Neri per Caso’ e ‘EbbaneSis’ – al secolo Viviana Cangiano e Serena Pisa – con lo spettacolo Transleit.

L’elenco dei finalisti provenienti da tutta Italia: Gemma Amoroso (Trapani), Fatia Bacci (Livorno), Lorenzo Barbieri (Masi Torello – FE), Stefania Brambilla (Valmadrera – LC), Sabrina Brodosi (Lariano – RM), Fabio Fravolini (Roma RM), Umberto Lo Sapio (Dossobuono – VR), Paolo Malvini (Firenze), Vincenzo Marcianò (Reggio Calabria), Giuseppe Mariniello (Aversa – CE), Natale Munaò (Messina), Pasqualina Nappo (Torre del Greco NA), Maria Antonella Nenni (Avezzano – AQ), Tatiana Paggini (Livorno LI), Genni Pierro (Monsummano Terme PT), Luigi Enrico Ramponi (Tresivio SO), Grazia Rizzari (Catania), Maurizio Stacchini (Cesena), Minnena Stangoni (Badesi -Sassari) e Monica Stasi (Livorno).