La Bolla Tour, Subsonica live al Noisy Naples Fest venerdì 12 all’Arena Flegrea

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

I SUBSONICA fanno tappa a NAPOLI con LA BOLLA TOUR, la tournée che li vedrà protagonisti dei principali festival e delle venue italiane più suggestive nell’estate 2024. Appuntamento il 12 luglio @ Noisy Naples, Arena Flegrea.

Dopo il successo del SUBSONICA 2024 TOUR nei palazzetti di questa primavera, questo nuovo tour – sempre prodotto da Live Nation – è un’occasione per vivere ancora una volta tutta la loro potenza sul palco. Dopo la partenza il 31 maggio da Livorno, LA BOLLA TOUR farà tappa l’11 luglio a Roma (Cavea – Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone), il 12 luglio a Napoli (Noisy Naples, Arena Flegrea), il 18 luglio a Genova (Arena del Mare – Porto Antico), il 19 luglio a Cento (FE) (Piazzale della Rocca), il 20 luglio a Cattolica (RN) (Arena della Regina), il 3 agosto a Lignano (UD) (Arena Alpe Adria), l’8 agosto a Teramo (Natura Indomita), il 10 agosto a Locorotondo (BA) (Locus Festival), il 21 agosto a Brescia (Radio Onda d’Urto Festival), il 22 agosto a Romano D’Ezzelino (VI) (AMA Music Festival, NUOVA DATA) per poi concludersi il 7 settembre a Segrate (MI) (Cuori Impavidi, NUOVA DATA). I biglietti sono disponibili su www.livenation.it.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Ospite degli appuntamenti estivi sarà Ensi che, insieme a Willie Peyote, costituisce gli unici feat. all’interno del disco “Realtà Aumentata”, nel brano “Scoppia la Bolla”. Il video (prodotto da Comodo64 e con la regia di Ivan Cazzola) del singolo è stato girato proprio nel corso del SUBSONICA 2024 TOUR. Immagini live e intimità da backstage si alternano per mostrare tutti i colori e l’energia condivisa nelle tappe di una tournée che ha saputo unire la grande espressione tecnologica e scenografica di un palco spettacolare con la carica umana di una band che, dopo quasi 30 anni di storia, continua a non risparmiare nulla. Guarda qui il videoclip.

La tournée nei palazzetti e il tour estivo danno vita live ai brani del nuovo album “Realtà Aumentata”, uscito lo scorso 12 gennaio: il disco è composto da undici canzoni – scritte nell’arco del 2023 – che hanno assorbito molta realtà  nei suoni, nei ritmi e nelle parole. Questi brani zoomano tra pixel di quotidianità e visioni cosmiche, tra energie luminose e penombre, tra presente e futuro, viaggiando sempre su un binario ritmico avvolgente. Leggi qui la cartella stampa completa.
All’album è seguita la release, il 22 marzo, dell’EP di “Universo”, contenente il singolo originale (quarta traccia di “Realtà Aumentata”) e tre remix a cura di Indian Wells, Ivreatronic e del collettivo Bufufer. Nelle scorse settimane i Subsonica hanno messo a disposizione sui propri canali social le tracce separate della voce e dei singoli strumenti di “Universo”, invitando i fan della band a utilizzarle per realizzare i propri remix con la promessa di pubblicarne uno. L’iniziativa ha avuto grandissimo seguito e successo, al punto che sono state ricevute almeno 70 versioni remix del brano. I Subsonica hanno deciso di selezionarne ben 3 – Cuperose (Andrea Privitera), Fractae (Paolo Caruccio) e Koko (Alessandro Ballarini) – alle quali si aggiunge una versione puramente orchestrale donata da Davide Rossi, violinista, arrangiatore e direttore d’orchestra, vincitore di numerosi Grammy, che già aveva preso parte agli arrangiamenti della canzone. I brani vincitori dell’“Universo Remix Contest” e la traccia a cura di Davide Rossi sono ora disponibili su tutte le piattaforme digitali. Ascolta qui.