VesuvioSuona da martedì 9 con Bosso, Telesforo, Volpe, Rosini, Calogero

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

A partire dal 9 Luglio con il concerto del Fabrizio Bosso 4et intitolato “We Wonder” omaggio al genio di Stevie Wonder, fino al 6 Settembre 2024 con il live di Mario Rosini, il Parco Urbano sito nel Comune di San Sebastiano al Vesuvio, ed in generale tutto il territorio limitrofo cuore pulsante del Parco del Vesuvio, sarà invaso da una serie di concerti ed eventi di grande prestigio e di grande interesse artistico. Il jazz di Fabrizio Bosso e Gegè Telesforo (29 agosto), le storie di jazz di Lino Volpe (11 luglio), la canzone napoletana degli anni’50 proposta dall’interprete Fiorenza Calogero (25 luglio) e il grande cantautorato rappresentato da Mario Rosini sarannno protagonisti nella struttura appositamente installata all’interno del Parco Urbano nel comune di San Sebastiano al Vesuvio.

PROGRAMMA SPETTACOLI

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

9 Luglio 2024 ore 21.00
Fabrizio Bosso 4et “ We Wonder” – Omaggio a Stevie Wonder

L’energia e la vitalità che caratterizzano lo stile inconfondibile del genio Stevie Wonder, la forza espressiva delle sue più celebri ballads, insieme alla tecnica e al lirismo della tromba di Fabrizio Bosso, la cura degli arrangiamenti e la personalità musicale di ciascun musicista del quartetto, sono tutti elementi che rendono unico e prezioso questo progetto artisticoNon è stato facile per Bosso selezionare i brani da una discografia così ampia e che ha influenzato gran parte della musica del secolo scorso, contribuendo alla nascita di nuovi generi musicali. La scaletta del concerto prevede tutte le canzoni tra le più significative di Stevie Wonder, scelte da un repertorio molto ampio che abbraccia un periodo che va dalla fine degli anni sessanta fino all’ultima pubblicazione discografica del 2004: Another star, Isn’t she Lovely, My Cherie Amour, ma anche Sir Duke, Moon Blue e altre. Non manca anche Overjoyed.                                                                             La tromba di Fabrizio Bosso, il pianoforte e le tastiere di Julian Oliver Mazzariello, il basso e il contrabbasso di Jacopo Ferrazza, la batteria di Nicola Angelucci, sono i protagonisti assoluti di un omaggio alla musica di uno degli artisti più iconici della musica internazionale.

11 Luglio 2024 ore 21.00
“Fuori Standard – Canzoni e Storie di Jazz” di e con Lino Volpe
Un avvincente reading musicale scritto ed interpretato dall’attore Lino Volpe con la complicità musicale del Pietro Condorelli 5et .
FUORI STANDARD trasporta il pubblico nella affascinante storia di icone della musica come Charlie Parker, Muddy Waters e Billie Holiday. Un racconto questo che non si ferma solo alla musica ma esplora anche la genialità artistica di figure indimenticabili come Dario Fo, Giorgio Gaber e Enzo Jannacci. Attraverso una fusione coinvolgente di suoni e narrazioni, lo spettacolo offre un’esperienza immersiva che invita gli spettatori a scoprire le profondità e la diversità del patrimonio musicale e artistico proposto. “Jazz e Racconti: Un Viaggio Fuori Standard” animato con ironia e coinvolgimento da Lino Volpe, che guida il pubblico in un percorso che spazia dal jazz al blues, dallo swing italiano alla musica d’autore brasiliana e italiana.                                            Proiezioni disegni animati originali di Silvana Orsi.                                                                       Posto unico a sedere numerato €. 10.00+2.00 prev. Biglietti già in vendita presso le prevendite abituali 081.7767362 – 081.7611221 – 081.5568054 – 081.5564726 – on line su www.ticketone.itwww.GO2.it

 

25 Luglio 2024 ore 21,00                                                                                          Fiorenza Calogero in “Desiderio. Gli anni ’50 della canzone napoletana”.
In questo nuovo recital l’artista stabile interpreta la canzone napoletana degli anni 50’, a partire dal repertorio di due precursori come Roberto Murolo e Renato Carosone. Il primo contribuì a liberare la melodia napoletana dagli eccessi delle retorica che la caratterizzavano fino a quel momento. Il secondo fondò con Gegè Di Giacomo e Peter Van Wood un famoso trio trasformando le canzoni in piccoli spettacoli come Caravan petrol , Tu vuò fa l’americano e Torero . In scaletta anche i brani dell’indimenticato Mister Volare Domenico Modugno.                                                                                                                       Posto unico a sedere numerato €. 10.00+2.00 prev. Biglietti già in vendita presso le prevendite abituali 081.7767362 – 081.7611221 – 081.5568054 – 081.5564726 –  on line su ; www.ticketone.itwww.GO2.it

 

29 Agosto 2024 ore 21.00
Afrodance 5et feat Gegè Telesforo.

Afrodance è il terzo lavoro discografico come band leader del jazzista Amedeo Ariano, eclettico batterista e percussionista di fama internazionale, amato dal pubblico e stimato dalla critica e dai più grandi musicisti , che per l’occasione ha riunito intorno a se, cari amici e grandissimi musicisti: i fratelli Deidda (Dario al basso, Alfonso al sax, flauto e pianoforte, Sandro al sax tenore e flauto), Pierpaolo Bisogno al vibrafono e Juliano Oliver Mazzariello al pianoforte. Special Guest della serata che si preannuncia un vero e proprio evento il vocalist performer Gegè Telesforo

6 Settembre 2024 ore 21.00
Mario Rosini 4et

Un viaggio emozionante attraverso le più belle melodie provenienti da tutto il mondo in un’esperienza unica e coinvolgente che solo Mario Rosini, con il suo carisma e la sua voce magistrale, potrebbe condurre. Accompagnato da una band di talento straordinario, Mario Rosini presenterà uno spettacolo che catturerà l’essenza e lo spirito delle melodie globali. La band includerà Alessandro Napolitano alla batteria, noto per il suo virtuosismo e la sua energia travolgente e Paolo Romano al basso elettrico, che aggiungerà profondità e groove alle esibizioni.

Biglietti già in vendita presso le prevendite abituali 081.7767362 – 081.7611221 – 081.5568054 – 081.5564726 – on line su www.ticketone.itwww.GO2.it