Camorra, sequestro di beni per 500.000€ al clan Giuliano

0
293
Un fermo immagine tratto da un video della Dia mostra un momento dell'operazione che ha portato al sequestro di beni per un valore di 100 milioni di euro a cinque personaggi di "fama criminale", responsabili di un vasto sistema di usura e gioco d'azzardo sul litorale romano, in particolare a Ladispoli dove i cinque risiedono. Alcuni di questi, già arrestati in un'operazione della Dia del giugno scorso, risulterebbero vicini al clan Giuliano di Napoli. Tra i beni sequestrati 60 immobili di pregio, 11 società, 200 rapporti bancari, 20 veicoli e 10 terreni agricoli. ANSA/ UFFICIO STAMPA ++HO - NO SALES EDITORIAL USE ONLY++

Quattro appartamenti e quote societarie del 50% di un’ impresa che gestisce garage ed autorimesse in via Filippo Illuminato, nella zona di Cavalleggeri Aosta, per un valore complessivo di mezzo milione di euro sono stati sequestrati dalla Polizia ad una presunta affiliata al clan Giuliano, Elvira Grimaldi, 57 anni, attualmente detenuta, che sconta una pena a 13 anni e 4 mesi di carcere per associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di droga nella zona dei Tribunali, a Napoli.

Gli agenti della Divisione anticrimine della Questura hanno eseguito un provvedimento del Tribunale di Napoli sequestrando un appartamento al civico 175 di via Tribunali, e tre appartamenti al civico 33 ed al civico 34 di via S. Maria ad Agnone. Beni mobili ed immobili sono stati ritenuti provento dell’ attività di spaccio della donna.

LASCIA UN COMMENTO