800 bottari a Portico di Caserta per l’edizione 2018 di ‘Carri, Cippi e Pastellessa’

1463
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

Saranno undici, con la partecipazione di circa ottocento bottari, i carri che parteciperanno a Portico di Caserta ai festeggiamenti in onore di Sant’Antonio Abate. Dopo il grande successo delle altre manifestazioni dedicate in Campania al Santo, l’edizione 2018 della festa ‘Carri, Cippi e Pastellessa’ prenderà il via venerdì 26 gennaio 2018 per concludere domenica 28 gennaio, quando per le strade della città ci sarà la processione dedicata al Santo, e nel corso della manifestazione sarà possibile degustare la famosa past’e’llessa, il piatto tipico, vale a dire la pasta con le castagne lesse.

Questi i nomi delle Battuglie di Pastellessa partecipanti secondo l’ordine di sfilata sorteggiato nella mattina del 21 gennaio in Piazza Rimembranza: 1. I ritmi e tradizioni, 2. La compagnia del punto e a capo, 3. ‘A pagliarella, 4. Tarantella Sound, 5. ‘A musica nov’, 6. ‘O rion ‘e Sant’Antuono, 7. ‘E guagliun’ ‘e Via Trento, 8. La compagnia Suoni e Fantasia, 9. Sant’Antuono ora e sempre, 10. I guerrieri ‘e Sant’Antuono, 11. I ragazzi del 2003.

Advertisements