Accademia di Belle Arti, studentesse denunciano molestie da parte di un docente.

0
219
L'Accademia delle Belle Arti a Napoli dove oggi, 16 ottobre 2012, e' stato effettuato un furto ad opera di alcune persone salite su una impalcatura e sono entrati all'interno dell'edificio. Raggiunti i locali della direzione hanno aperto una porta di legno di un armadio a muro trafugando alcuni reperti archeologici, il cui valore non è stato ancora valutato. ANSA / CIRO FUSCO
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

“Seguo con molto rammarico questa vicenda che rischia di appannare il comportamento di centinaia di docenti e di complicare il lavoro di tanti allievi che nell’Accademia trovano risposte adeguate alle loro domande di crescita, di attenzione e di formazione intellettuale ed artistica.

In totale sintonia con il direttore, prof. Giuseppe Gaeta, ribadisco con fermezza ogni volontà di non sottovalutare ed ‘insabbiare’ una vicenda sconcertante e mi auguro isolata”.

Così all’ANSA Giulio Baffi, presidente dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, in relazione ad un’inchiesta, della quale riferisce oggi il ‘Corriere del Mezzogiorno’, su presunte molestie sessuali e minacce che sarebbero avvenute nell’Accademia.

Il giornale dice che “sulla scrivania del procuratore aggiunto Raffaello Falcone, che coordina le indagini sulla violenza di genere, sono giunte segnalazioni di studentesse che riferivano del comportamento scorretto da parte di un docente; un fascicolo è stato quindi aperto come atto dovuto”. (ANSA)

funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here