Agguato ai Decumani, ferite due persone.

0
125
La scena della sparatoria avvenuta nella notte a Napoli con decine di colpi indicati, per favoirire i rilievi della Polizia scientifica, con cerchi di gesso e bicchierini di plastica, 4 giugno 2016. ANSA /CIRO FUSCO

Due persone sono state ferite in un agguato nella notte a Napoli.

Un uomo di 40 anni e un giovane di 21 si trovavano con degli amici vicino a un locale, in via Carrozzieri, nella zona dei Decumani, nel centro storico della città quando – secondo quanto riferito alla Polizia – è arrivata una persona con il volto coperto che ha cominciato a sparare loro alle gambe. Entrambi hanno riportato ferite multiple ed il 40enne anche una frattura del femore.

Trasportati dall’ambulanza del 118, sono stati ricoverati nell’ospedale Vecchio Pellegrini.

Per loro una prognosi di 30 giorni. Sul fatto indaga la Polizia che sul luogo dell’agguato ha trovato alcuni bossoli di una pistola calibro 9×21.(ANSA).

LASCIA UN COMMENTO