Allaccio abusivo alla rete fognaria, denunciato un operaio della II Municipalità.

0
178

Un operaio del servizio fognature della II Municipalità di Napoli, un suo complice di 33 anni e una cittadina cinese titolare di un negozio che si affaccia su corso Umberto I, sono stati denunciati dalla Polizia Municipale: i due operai sono stati sorpresi dagli agenti mentre, abusivamente, stavano allacciando le condotte del negozio della donna alle fogne.

I due indossavano anche una pettorina del settore fognature della Municipalità benché solo uno dei due fosse realmente dipendente comunale. L’uomo non è risultato in servizio quando è stato sorpreso dagli agenti.

Il cantiere aperto illecitamente in strada dai due operai è stato sequestrato. Della condotta dell’operaio comunale, che ha 65 anni, è stata informato anche il dirigente del Comune di Napoli responsabile del Servizio “per i dovuti adempimenti amministrativi da adottare”. (ANSA).

LASCIA UN COMMENTO