Alta velocità Napoli-Bari, obiettivo fine 2023.

460
Il governatore della Campania Vincenzo De Luca con l' amministratore delegato di Webuild Pietro Salini alla conferenza stampa nella sala della Giunta sullo stato dei lavori dell'alta velocità Napoli-Bari 1 giugno 2021 ANSA / CIRO FUSCO
Rogaška Slatina, Hotel Atlantida ***** 1015 € - 7 notti, mezza pensione, volo diretto, welness, relax. Presso la tua agenzia.
Lago di Bled, Hotel Astoria *** 926 € - 7 notti, prima colazione, volo diretto. Una vacanza da sognio. Presso la tua agenzia.
Rogaška Slatina, Hotel Atlantida ***** 1015 € - 7 notti, mezza pensione, volo diretto, welness, relax. Presso la tua agenzia.
Kranjska Gora, Ramada Hotel & Suites **** 1122 €, 7 notti, mezza pensione, volo. Splendida vacanza in montagna. Presso la tua agenzia.
Ljubljana + Portorose **** 1102 €, 7 notti, volo diretto, trasferimenti. Scopri la capitale e il mare sloveno. Presso la tua agenzia.

“Stiamo finendo l’apertura dei cantieri e allo stesso tempo tarando la chiusura dei lavori per il collegamento diretto in alta velocità Napoli-Bari, obiettivo è a dicembre 2023 per attivare la linea in 2 ore e 40, primo step delle due ore finali”.

Lo ha detto Roberto Pagone, neocommissario per la ferrovia ad alta velocità Napoli-Bari in conferenza stampa a Napoli.

“Tra fine 2026 e metà 2027, perché abbiamo avuto qualche ritardo su ultimi due lotti per completamento, chiudiamo tutto – – ha detto Pagone – quindi parliamo di un’opera che si sta concretizzando. Nel 2023 concludiamo i due lotti lato Campania e i due lotti lato Puglia, questi insieme alla stazione già operativa di Afragola consentono di anticipare il collegamento Napoli-Bari al 2023. Poi i lotti intermedi devono essere completati, quindi nel 2023, avremo il collegamento diretto Napoli-Bari in circa 2 ore e 40′-45′, appena saranno completati i lotti intermedi si arriverà all’obiettivo delle due ore”.

    (ANSA).

Advertisements
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia