Ancora un raid contro un bus, rotti i vetri.

0
87
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Raid sul bus C67 dell’Anm la linea che collega Scampia a Capodimonte, a Napoli. Lo rende noto l’Usb. Tutto è accaduto intorno alle 11 circa, in via Fratelli Cervi dove i passeggeri hanno avvertito il conducente che l’autobus era stato colpito da qualche corpo contundente.

All’interno del mezzo, infatti, erano caduti frammenti di vetro, senza provocare feriti. Il conducente – fa ancora sapere Usb – giunto allo stazionamento di Scampia, che dista pochi minuti dalla zona in cui è avvenuto il raid, in pieno giorno, è sceso dal mezzo, ha verificato il danno e poi, come da procedura, ha richiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Sul posto è quindi arrivata una volante della polizia che ha certificato il danno.

Il conducente sarà costretto a riportare il bus in deposito e a produrre denuncia verso ignoti.

“Mentre le parole fanno a gara i fatti rimangono in panchina – afferma Adolfo Vallini dell’esecutivo provinciale USB- siamo stanchi di subire continui raid vandalici e aggressioni”. (ANSA)

funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here