Anida incontra assessore alla mobilità del Comune di Casoria.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Oggi l’Assessore Colurcio ha rispettato l’impegno preso durante l’incontro del 18-04-2023 tra il Sindaco del Comune di Casoria Raffaele Bene, l’associazione ANIDA e gli assessori preposti, ricevendo il Presidente dell’associazione Giuseppe Sannino.

L’assessore ha subito dimostrato la volontà di voler coinvolgere le parti sociali nelle scelte di viabilità, parcheggio e mobilità che riguardano il mondo della disabilità e ha comunicato ai presenti, che così come proposto dall’ANIDA, è intenzionato ad incontrare l’associazione periodicamente per confrontarsi sulle varie problematiche che attanagliano i Diversamente Abili di Casoria.

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

In particolare a breve, si è impegnato: – a completare il lavoro di rivisitazione dei Contrassegni H, eliminando quelli segnalati dal Direttore del Distretto 43, che non posseggono più i requisiti per trattenerlo – intensificare i controlli degli stalli e dei parcheggi presenti sul territorio, comunicare attraverso un report periodico l’esito di tali controlli e fornire una mappatura dei parcheggi riservati per migliorare l’efficacia delle verifiche – istituire un recapito specifico per tutte le segnalazioni su problemi di accessibilità di strade e luoghi pubblici, ritinteggiatura e segnaletica delle strisce gialle – valutazione di controlli telematici per garantire il diritto al parcheggio dei veri Diversamente Abili.

Inoltre, vuole coinvolgere l’associazione nei progetti e nelle iniziative future dell’assessorato che hanno un impatto sulle condizioni di vita dei veri Diversamente Abili.

L’ANIDA si ritiene sodisfatta dell’incontro di stamane, ma come sempre vigilerà sugli impegni assunti e aggiornerà i Diversamente Abili di Casoria sugli sviluppi e le iniziative future.