Arriva su La5 iBand, il primo talent per band e cori. Casting a Napoli il 7 luglio.

0
1270

Grande attesa per il nuovo talent show che andrà in onda  a partire dal prossimo dicembre 2018,  e in prima visione assoluta su La5 Mediaset. iBand, prodotto dalla Sunshine Production, promette di essere nel vasto panorama televisivo,  un format insolito ed innovativo.

Un programma che,  per la prima volta,  si rivolge alle band, ai gruppi di voci, ai cori e ai cori gospel.

Sarà strutturato in 4 puntate eliminatorie, una semifinale ed una finale. La direzione artistica è affidata al Maestro Vincenzo Sorrentino, di gran lunga conosciuto per i suoi numerosi successi e percorsi professionali.

Il talent vedrà la presenza di famosi esperti del settore tra cui: Silvia Salemi, Sal Da Vinci e Marco Carta, volti noti al pubblico che  saranno i componenti di giuria. A loro, spetterà il delicato compito di valutare le esibizioni dei talenti in gara. La band, dovrà essere  composto da un minimo di 5 elementi, mentre i  cori dovranno comprendere dai 15 ai 40 elementi.

Coloro che verranno ammessi, si esibiranno dal 26 al 31 agosto,  presso il teatro 1 di Cinecittà World alla presenza delle telecamere Mediaset. I talent hanno rivoluzionato la musica sfornando dei talenti che da emergenti, sono diventati degni di menzione e hanno conquistato pubblico e critica. Dare spazio alle promesse presenti su tutto il territorio nazionale;  questa è la finalità di iBand. Infatti, i casting gratuiti e master  continuano con le tappe in diverse regioni d’Italia. Numerose sono state quelle già realizzate e che hanno avuto un  ottimo riscontro.

Non perdete l’occasione di iscrivervi ai prossimi appuntamenti che si terranno il 22 giugno a Novara, il 29 a Catania, il 30 a Palermo per proseguire  con Napoli il 7 luglio , e Bergamo dove Iband farà tappa l’8 luglio. L’agenzia – segreteria nazionale di iBand è la società Studio Kreativ srl, referente Emma Malinconico.  Per tutti coloro che vorranno partecipare inviare il provino a: casting.iband@gmail.com. Sono previsti premi per le diverse categorie (senior e junior), e un contratto di lavoro artistico per il vincitore assoluto.

LASCIA UN COMMENTO