Bandiere della pace a San Gregorio Armeno.

150
Crowd of tourists, almost all wearing protective face masks, in front of the art shops of the crib of San Gregorio Armeno where today the 150th edition of the Christmas fair was officially inaugurated, in Naples, Italy, 19 November 2021. ANSA / CIRO FUSCO
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia

San Gregorio Armeno, la strada dei presepi di Napoli nota in tutto il mondo, con migliaia di visitatori ogni anno, si è colorata di pace.

Bandiere arcobaleno per dire no alla guerra e in segno di solidarietà col popolo ucraino hanno tappezzato tutta la strada.

Le botteghe hanno posto la bandiera “in segno di solidarietà e vicinanza all’Ucraina. Preghiamo – dice Gabriele Casillo, presidente dell’associazione che riunisce le botteghe artigiane – affinchè la pace vinca contro la guerra, l’umanità può vincere solo praticando la pace. I popoli di tutto il mondo dovrebbero unirsi per salvare vite umane e il pianeta, per sconfiggere malattie, il Covid, discriminazioni e carestie. Con questo nostro piccolo gesto, speriamo di coinvolgere e sensibilizzare quante più persone con tutte le forze. Che la pace – conclude Casillo – ritorni in tutto il mondo oltre che in Ucraina”. (ANSA).

Advertisements