Bar chiusi, emergenza bagni per i tassisti.

0
207
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Emergenza servizi igienici per i tassisti di Napoli che lanciano un appello al Comune: “installate dei servizi igienici chimici nei punti strategici della città”.

“Con tutti i bar chiusi – dice Gianni, giovane tassista napoletano – siamo costretti a fare economia anche di bisogni corporali”. In città sono pochissimi i bar che, con l’avvio della fase 2, hanno riaperto i battenti. E chi lo ha fatto sta già pensando di richiudere.

“Ci stiamo accorgendo – dice ancora Gianni – di quanto fosse importante questo servizio che i bar offrivano a cittadini e ai turisti. Effettivamente senza loro fare i propri bisogni a Napoli diventa praticamente impossibile”.

“La nostra categoria è stata dimenticata, – sottolinea il tassista – anche dai sindacati. Dalla cassa integrazione non è arrivato neppure un euro e per noi la ripresa è lontana”.
(ANSA).

funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here