Bomba carta esplode a Porrtici.

0
109
E' accusato di aver investito con l'auto e ucciso un marocchino 25enne, con cui aveva litigato nei giorni scorsi per un cellulare rubato a suo figlio. Ieri sera a Imola (Bologna) un italiano di 44 anni è stato arrestato per omicidio volontario. E' successo verso le 22.30 in via Mameli e
l'uomo si è costituito al commissariato di Polizia poco dopo, dicendo però che non voleva investire la vittima, 6 gennaio 2020. ANSA/MARCO ISOLA
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Una bomba carta è stata fatta esplodere la scorsa notte intorno alle 3 in via Casaconte a Portici (Napoli).

La deflagrazione ha danneggiato il cancello d’ingresso in ferro di uno stabile a due piani e anche alcuni vetri di un edificio posto di fronte.

Non ci sono feriti né ulteriori danni a cose. Sul posto sono giunti gli agenti del Commissariato della Polizia di Stato Portici – Ercolano, la Polizia Scientifica oltre ai Vigili del Fuoco che hanno eliminato situazioni di pericolo. (ANSA).

funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here