Camorra, arrestata Maria Licciardi.

0
211
Napoli 15/06/2001 Due fotografie, una con i capelli scuri ed un 'altra "finta bionda" di Maria Licciardi, la boss del clan camorristico " Alleanza di Secondigliano" arrestata dalla squadra mobile di Napoli. Ph. Ciro Fusco
Con Funshopping.it lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

E’ stata arrestata questa mattina all’aeroporto di Ciampino Maria Licciardi, ritenuta dalla Dda di Napoli capo dell’omonimo clan e figura di vertice del cartello camorristico chiamato Alleanza di Secondigliano. La donna stava per imbarcarsi per la Spagna.

Maria Licciardi, sorella di Gennaro Licciardi, fondatore dell’organizzazione malavitosa, è accusata di associazione di tipo mafioso, estorsione, ricettazione di denaro di provenienza illecita, turbativa d’asta. Tutti i reati sono aggravati dalle finalità mafiose. (ANSA)

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here