Camorra, il ministro Lamorgese plaude alla Polizia per gli arresti di oggi.

0
228
Il ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese a Napoli dove ha presieduto un Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica. Con lei , durante l'incontro con la stampa, il sindaco Luigi de Magistris ed il prefetto Carmela Pagano, 8 novembre 2019 ANSA / CIRO FUSCO
Villaggio Turistico Golden Beach a Paestum in Cilento, bandiera blu, prenota la tua vacanza al mare

“La complessa operazione compiuta dagli uomini della Polizia di Stato oggi a Napoli, con il coordinamento della Direzione distrettuale antimafia, che ha colpito alcuni sodalizi camorristici attivi nell’aria orientale della città, dimostra, ancora una volta, come sia costante l’attenzione delle istituzioni in un territorio particolarmente esposto alla pressione criminale”, ha dichiarato il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, richiamando “l’incessante impegno della magistratura e delle Forze dell’ordine per la prevenzione e il contrasto della criminalità organizzata”.

“Lo Stato, tenuto conto dell’attuale situazione economica e sociale, che accentua il rischio di infiltrazione nell’economia legale da parte delle consorterie di stampo mafioso, sta compiendo ogni sforzo – ha proseguito la titolare del Viminale – per garantire una risposta efficace alle istanze di legalità e sicurezza che provengono da quei territori in cui la presenza criminale si manifesta anche con gravi ed intollerabili azioni violente”.

“Esprimo soddisfazione anche per le operazioni antidroga di questa mattina della Polizia di Stato a Palermo e Trapani e dell’Arma dei Carabinieri a Bari e in diverse province calabresi che hanno consentito di scoprire rilevanti traffici di sostanze stupefacenti con organizzazioni ramificate sui territori che potevano usufruire di diversi canali di approvvigionamento e spaccio”, ha concluso il ministro Lamorgese.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here