I capolavori di Michelangelo di Capodimonte esposti a Houston.

0
372

E’ stata inaugurata ieri 11 marzo 2018 a Houston la mostra Michelangelo e il Vaticano: capolavori dal Museo e Real Bosco di Capodimonte (fino al 10 giugno 2018): un’esposizione allestita con i capolavori di Capodimonte che indaga il rapporto tra Michelangelo e il Vaticano, 40 opere del XVI secolo (23 provenienti da Capodimonte, 18 disegni e 5 dipinti), molte delle quali furono commissionate o completate durante il pontificato di Alessandro Farnese, Papa Paolo III. Ricordato per il suo entusiastico patrocinio delle arti in generale, e di Michelangelo (1475-1564) in particolare, papa Paolo III sovrintese al completamento dello stupendo affresco di Michelangelo Il Giudizio Universale sulla parete dell’altare della Cappella Sistina.

La mostra presenta una copia unica del Giudizio Universale dipinta a olio di Marcello Venusti, proveniente proprio dalle collezioni di Capodimonte, come i due “cartoni”, ovvero i disegni monumentali di Michelangelo recentemente esposti anche al Metropolitan Art Museum di New York (dal 13 novembre 2017 al 12 febbraio 2018): Gruppo di Armigeri e Venere e Amore.

La mostra di Houston presenta disegni, cartoni, dipinti, sculture e stampe del maestro rinascimentale Michelangelo e dei suoi predecessori e successori, tra cui Raffaello, Rubens, Tintoretto e Tiziano, tra cui due iconici ritratti di Papa Paolo III di Raffaello e Tiziano, provenienti sempre da Capodimonte.

Per maggiori informazioni sulla mostra Michelangelo and the Vatican: Masterworks from the Museo e Real Bosco di Capodimonte consultare il sito del Museum of Fine Arts di Houston: https://www.mfah.org/exhibitions/michelangelo-and-the-vatican-masterworks

Per consultare tutte le opere in prestito del Museo e Real Bosco di Capodimonte consultare il sito web: http://www.museocapodimonte.beniculturali.it/wp-content/uploads/2018/03/Opere-in-prestito_Museo-di-Capodimonte_02.03.2018.pdf

LASCIA UN COMMENTO