Capri, rimosso minibus precipitato.

0
162
Con Funshopping.it lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

La carcassa del minibus che il 22 luglio precipitò su uno stabilimento balneare, a Marina Grande, è stata trasferita via mare sulla terraferma, a bordo di una imbarcazione speciale scoperta, dopo la rimozione avvenuta ieri sera con una gru speciale dei vigili del fuoco.

I resti dell’automezzo saranno custoditi in un deposito, a disposizione della magistratura e dei periti che dovranno accertare le cause dell”incidente, in cui ha perso la vita l’autista Emanuele Melillo, di 32 anni. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here