Carabinieri arrestano ladro di appartamenti figlio d’arte.

0
226
Carabinieri nel centro di Castellammare di Stabia (Napoli), sul luogo dove ieri notte un loro collega fuori servizio intervenuto per sedare una lite è stato pestato selvaggiamente da un gruppo di persone, Napoli 01 agosto 2020. ANSA/CESARE ABBATE
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Si arrampicava anche fino al quinto piano grazie a grondaie e tubi del gas. Figlio d’arte – il papà era soprannominato il Lupin del Napoletano – Ernesto Castaldo era anche lui specializzato in furti nelle abitazioni.

E nonostante fosse irreperibile da quasi tre anni, il 40enne di Sant’Antimo continuava a postare foto e video sul suo profilo social, del tutto indifferente al provvedimento di cattura che pendeva sulla sua testa.

Castaldo, però, è stato ritracciato dai carabinieri della sezione operativa di Giugliano in Campania: è stato beccato a Castel Volturno, nel Casertano, mentre sorseggiava una birra in un alimentari.

L’uomo, che è stato trasferito al carcere di Poggioreale, dovrà scontare – in esecuzione di un ordine di carcerazione della Procura della Repubblica di Napoli – una pena di 3 anni, 4 mesi e 5 giorni di reclusione. Le indagini continuano per identificare i fiancheggiatori che ne avrebbero agevolato la clandestinità. (ANSA).

funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here