Carillo Home sostiene la Comunità di Sant’Egidio per l’Ucraina.

107
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia

Nel periodo storico che stiamo vivendo, che ancora una volta e da più di un mese, ci rende spettatori inermi di scene e racconti violenti e drammatici, Carillo Home ha deciso di fare la sua parte per aiutare il popolo ucraino.
Nessuno dovrebbe essere costretto a difendere ed abbandonare la propria casa e proprio per aiutare i milioni di persone in fuga dall’Ucraina, Carillo Home sostiene la Comunità di Sant’Egidio, oggi in prima linea a tutela dei rifugiati, che si ritrovano ad aver bisogno di tutto, soprattutto di beni di prima necessità.

Carillo Home darà il suo piccolo contributo, donando plaid e biancheria da letto, che saranno destinati alla prima accoglienza in Polonia, da parte dei volontari di Sant’Egidio, dei profughi che stanno attraversando il confine per essere indirizzati verso i centri di primo soccorso.

Per contribuire all’instancabile opera di Sant’Egidio ed alle spese che sta affrontando per l’accoglienza in Italia e per l’invio continuo di aiuti umanitari nei paesi colpiti dalla guerra, Carillo Home farà anche una donazione in denaro e per ogni acquisto effettuato online su www.carillohome.com saranno destinati 2 euro alla raccolta fondi della Comunità.

La Comunità di Sant’Egidio, tra le tante associazioni impegnate per il conflitto, è quella che sin dall’inizio rappresenta un punto di riferimento importante per i popoli coinvolti, sia in Ucraina, che nei paesi circostanti, dove è attiva con sue proprie sedi. Presente sul territorio, è costantemente in prima linea per la raccolta ed il trasporto di aiuti umanitari, come cibo e farmaci, convogliati quasi ogni giorno verso Ucraina, Polonia, Repubblica Slovacca e Ungheria e per sostenere chi è rimasto in una situazione di pericolo tra continui allarmi e bombardamenti, anche con la distribuzione di pasti e bevande calde.

Chiunque lo desidera, potrà sostenere la popolazione ucraina colpita dalla guerra anche facendo una donazione individuale, direttamente all’associazione, al link

https://dona.santegidio.org/iniziativa/ucraina/?o=70 .

La Comunità di Sant’Egidio è nata nel 1968, in un liceo del centro di Roma, ma negli anni ha costruito una rete di solidarietà, presente in più di 70 paesi del mondo, con una particolare attenzione alle periferie. Raccoglie uomini e donne di ogni età e condizione, nell’impegno volontario e gratuito per poveri, anziani, senza dimora, migranti, disabili, detenuti e bambini di strada. Grazie al suo impegno, la Comunità di Sant’Egidio è divenuta un soggetto internazionale, indipendente e autorevole, riconosciuto e apprezzato da diversi stati ed organizzazioni internazionali.

www.santegidio.org

Advertisements