Colmate oltre 3.000 buche in 2 settimane.

0
184

In 15 giorni a Napoli sono state colmate 3.200 buche. E’ il dato diffuso dal Comune in merito agli intervento di ripristino dei dissesti stradali in città.

Dal 28 febbraio al 14 marzo, in particolare, nonostante le sospensioni dovute alle piogge, si è arrivati a circa l’85% degli interventi svolti mediamente in un mese. Circa 3.200 le buche colmate, altrettanti i metri quadrati di strade ripristinate, oltre ai transennamenti, interventi su caditoie e ripristino di elementi di arredo danneggiati, per un totale di circa 740 interventi in poco meno di due settimane.

Si è trattato di “uno sforzo organizzativo di uomini e mezzi richiesto dal sindaco Luigi de Magistris”. In azione il pronto intervento stradale svolto dalle squadre della società Napoli Servizi sotto il coordinamento degli uffici comunali e municipali, con il supporto di Protezione civile, Polizia locale e Vigili del fuoco.(ANSA).

LASCIA UN COMMENTO