Comune, Corte dei Conti respinge ricorso su deficit 2016 ed accoglie quello su 2014.

0
191

Le Sezioni Riunite della Corte dei Conti hanno rigettato il ricorso del Comune di Napoli nella parte riguardante lo sforamento dei conti nel 2016 mentre il ricorso è stato accolto nella sezione relativa allo sforamento dei conti del 2014.

”Non ho ancora avuto il dispositivo. Una valutazione piena la faremo stasera. Al momento ho solo notizie telefoniche” taglia corto il sindaco, Luigi de Magistris, ”Oggi mi sento di esprimere soddisfazione – ha proseguito de Magistris – per l’accoglimento parziale del ricorso ma anche preoccupazione e profonda indignazione perché il rigetto del ricorso relativo allo sforamento dei conti nel 2016 è legato al tema del debito con il Cr8 che mi fa rivoltare lo stomaco perché devo discutere da circa due anni per un debito di 100milioni del 1981”.

”Su questa vicenda del debito – ha aggiunto il sindaco – sono capace di mettere in campo la più grande mobilitazione politica che la città di Napoli abbia visto dal Dopoguerra”. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO