Coppa America, archiviazione per 5 tra cui il fratello di De Magistris, Maddaloni e Graziano.

0
252
Un momento, visto dall'alto, delle gare preliminari per l'America's Cup, 19 aprile 2013 a Napoli. A panoramic view of the preliminary races for the America's Cup in the Gulf of Naples, southern Italy, 19 April 2013. Naples is getting its second taste of the America's Cup experience this week, with nine of the world's best sailing teams in town for the series that helps them prepare for this summer's big event in San Francisco. ANSA/ CESARE ABBATE

Il gip Livia De Gennaro, accogliendo le richieste del pm, ha disposto l’archiviazione del procedimento a carico di cinque indagati per presunte irregolarità nell’organizzazione della Coppa America del 2013 a Napoli. Le archiviazioni riguardano Mario Hubler, all’epoca alla guida della società di scopo America’s Cup Naples, costituita per l’organizzazione dell’evento; Claudio de Magistris, fratello del sindaco di Napoli, all’epoca collaboratore del Comune per i grandi eventi; Maurizio Maddaloni, nel 2013 presidente della Camera di Commercio; Attilio Auricchio, all’epoca capo di gabinetto del sindaco de Magistris; Paolo Graziano, nel 2013 presidente dell’Unione industriali di Napoli.

L’ipotesi accusatoria iniziale era che, attraverso la Acn, si fossero eluse le norme sugli appalti. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO