Droga, minacce ed estorsioni, Carabinieri arrestano due persone al Vomero.

0
174

Una partita di droga non pagata scatena minacce ed estorsioni dei ‘creditori’: alla fine intervengono i carabinieri ed arrestano a Napoli due persone.

I militari della stazione Vomero-Arenella hanno bloccato Franco Cimmino, 29enne, e Stefano Basile, 35enne, entrambi già noti alle forze dell’ordine, accusati a vario titolo di estorsione, resistenza a un pubblico ufficiale e detenzione di stupefacente a fini di spaccio.

I militari – secondo quanto riferito dai carabinieri – sono intervenuti durante una discussione tra Cimmino e Basile con un 20enne del quartiere Vomero, a cui era seguita la consegna di diverse banconote da parte di quest’ultimo. I carabinieri sono intervenuti e hanno bloccato i tre, ricostruendo che il 20enne aveva appena consegnato 500 euro a pagamento di una partita di marijuana fino a quel momento non pagata. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO