Edilizia scolastica, dalla Città Metropolitana l’ok ai lavori per tre scuole a Pozzuoli e Giugliano.

0
69
Il sindaco metropolitano di Napoli, Luigi de Magistris, ha approvato oggi i progetti definitivi dei lavori di messa in sicurezza e riduzione del rischio anche non strutturale per le sedi degli istituti “Pareto” e “Majorana” di Pozzuoli e “Galvani” di Giugliano.

Per la succursale dell’ ITGC “Pareto” il provvedimento prevede l’eliminazione delle criticità degli elementi strutturali e non e i lavori riguarderanno, tra l’altro, il risanamento dei parapetti corridoio e opere connesse, del porticato d’ingresso, la sarcitura delle lesioni su tramezzature, interventi sui soffitti, controsoffitti

Realizzato alla metà degli anni ottanta, l’edificio è stato oggetto negli ultimi anni di diversi lavori di ristrutturazione.

L’importo complessivo dell’opera è di € 136.724,16 di cui € 118.719,64 per lavori che dureranno circa 6 mesi

Il Provveditorato per le Opere Pubbliche per la Campania e il Molise ha espresso Parere favorevole (voto n. 101 del 23/10/2013).

Per la sede centrale del I.S. “Majorana” il provvedimento riguarda la sistemazione degli elementi degradati interni ed esterni. L’edificio, costruito negli anni ’90, è costituito da tre piani oltre il piano terra, le strutture sono in cemento armato e non è stato mai oggetto di successivi interventi di manutenzione e/o adeguamento.

L’importo complessivo dell’opera è di € 111.846,29 di cui € 90.035,95 per lavori. La durata dei lavori è prevista in 4 mesi.

Il Provveditorato per le Opere Pubbliche per la Campania e il Molise ha espresso Parere favorevole (voto n. 137 del 16/09/2015).

Anche per l’ITIS “Luigi Galvani” l’intervento riguarda la sistemazione degli elementi degradati interni ed esterni. L’edificio è stato realizzato negli anni ’80 ed è stato oggetto di successivi interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria alle varie componenti impiantistiche ed edili. In particolare, si provvederà ad eliminare le maggiori criticità che sono state riscontrate per i tramezzi dei laboratori, per il controsoffitto presente ovunque tranne che nelle aule e, soprattutto, negli spogliatoi delle palestre, nei bagni e nell’adiacente passaggio esterno.

L’importo complessivo dell’opera è di € 155.631,38 di cui € 136,334,49 per lavori che dureranno circa 4 mesi.

Il Provveditorato per le Opere Pubbliche per la Campania e il Molise ha espresso Parere favorevole (voto n. 119 del 21/11/2013).

LASCIA UN COMMENTO