Festival delle Due Sicilie, da domenica 1 a martedì 3 aprile a Piazza Dante.

0
472

Nella meravigliosa cornice di Piazza Dante (ex Foro Carolino voluto da Carlo di Borbone nel Settecento) la Prima edizione del “Festival delle Due Sicilie”: tre giorni all’insegna del buon cibo e della tradizione folkloristica per delle giornate pasquali diverse dal solito. Si tratta di una celebrazione della cultura identitaria del “Regno delle Due Sicilie”.

Un percorso enogastronomico che parte dall’Abruzzo, passa dalla Campania e il Gargano, prosegue in Sila e finisce in Sicilia…

Non mancheranno momenti di aggregazione culturale, dibattiti e presentazioni di libri a cura di Giuseppe Serroni Presidente dell’“Ass. I Sedili di Napoli”, di Salvatore Lanza del “Movimento Neoborbonico” e dell’ “Ass. I Lazzari” di Davide Brandi.

Esposizioni artistiche a cura di “Fantasie d’epoca” e “La Bottega del Mandolino” e la partecipazione straordinaria della “Compagnia d’arme la rosa e la spada”.

Per l’accoglienza turistica saranno presenti i rappresentanti di un’importante rete di
albergatori e B&B del Centro Storico.

L’aspetto sociale è fondamentale: durante il Festival saranno impegnati i ragazzi del progetto “Finchè c’è pizza c’è speranza” dell’ “Ass. Scugnizzi” di Antonio Franco, da anni impegnato per il recupero attraverso il lavoro di minori dell’area penale.

L’evento è organizzato dall’ Associazione Event Art San Carlo, con il presidente Vincenzo Geri in collaborazione con la dott.ssa Giorgia Pietropaoli e la dott.ssa Alessia Marino, che rendono omaggio alla città partenopea con la prima tappa di questo ambizioso progetto.

LASCIA UN COMMENTO