Galleria Vittoria, Anas consegna i lavori ma la riapertura slitta, rubato rame per 1,4 km.

0
196

Sono state riconsegnate nel pomeriggio di lunedì da Anas (Gruppo FS Italiane) al Comune di Napoli le aree della Galleria Vittoria a seguito dell’ultimazione dell’intervento di manutenzione straordinaria eseguito in piena aderenza con il cronoprogramma, per un investimento complessivo di 2 milioni di euro, secondo quanto stabilito da specifica Convenzione.

Come comunicato la scorsa settimana, a seguito dei lavori di nuova pavimentazione da parte del Comune all’interno della galleria, Anas ha provveduto altresì al riposizionamento dei new jersey ed ha completato quest’oggi le relative operazioni di pulizia, completando anche la smobilitazione dei baraccamenti di cantiere, necessari durante l’esecuzione dei lavori.

A seguito della necessaria attestazione da parte della Procura della Repubblica in merito al ripristino della sicurezza ed alla rimozione dei pericoli, il Comune di Napoli provvederà, con apposita ordinanza, alla riapertura al traffico della galleria.

Riapertura che però, a quanto pare, rischia di dover slittare chissà per quanto.

E’ stato infatti rubato un chilometro e quattrocento metri di rame dalla galleria della Vittoria. Nessuno si è accorto del fatto che durante i lavori di ristrutturazione del tunnel hanno sottratto un chilometro e passa di rame, che corredava l’impianto di aerazione. Un gap che ha reso impossibile l’ok della Procura, accanto a un altro tema: nella richiesta di dissequestro avanzata in questi giorni dal Comune, mancano le conclusioni tecniche sulla stabilità e la mancanza di pericolo per i passanti

Advertisements

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here