Gasolio di contrabbando, GdF sequestra station wagon-cisterna a Torre Annunziata.

0
729
Lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

Un autoveicolo adibito al rifornimento di gasolio a domicilio, tutto in maniera illegale. A scoprirlo gli uomini del nucleo mobile della Guardia di Finanza della compagnia di Torre Annunziata (Napoli).

Mille litri di carburante di contrabbando sequestrato e pronto per essere immesso in commercio con la completa evasione delle imposte.

I finanziari hanno notato un autoveicolo che, sebbene avesse a bordo il solo autista, risultava visibilmente in sovraccarico e con il motore stranamente sotto sforzo.

La pattuglia allora ha deciso di sottoporre a controllo il mezzo, scoprendo come all’interno del veicolo, abilmente ricavata tra le due file di sedili, era stata posta una cisterna metallica della capacità di 1.000 litri strapiena di gasolio sprovvisto di documentazione.

All’interno dei veicolo tutta l’attrezzatura necessaria per allestire un vero e proprio distributore di contrabbando ambulante, con tanto di dispositivo elettromeccanico per l’erogazione di carburante.(ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here