GdF sequestra sala giochi abusiva a Castel Volturno.

0
487

La Guardia di Finanza di Caserta ha sequestrato, a Castel Volturno, una sala giochi abusiva con otto slot machine non collegate alla rete telematica dei Monopoli di Stato.

Il titolare è risultato sprovvisto di qualsiasi licenza che giustificasse il possesso e l’uso di apparecchi da divertimento e intrattenimento, due dei quali consentivano il gioco del poker, vietato per legge.

Inoltre, dai preliminari accertamenti svolti, è emerso che dal 2013 la ditta non presentava la dichiarazione dei redditi. (ANSA).

LASCIA UN COMMENTO