Giornata della Memoria al Teatro Trianon Viviani a cura della Fondazione Valenzi lunedì 28.

PENTAX Image
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

Dalle 9 e 30 al teatro Trianon Viviani la Fondazione Valenzi e l’Associazione ALI celebreranno il Giorno della Memoria con la consegna delle Stelle di David a testimoni e vittime della barbarie antisemita e ad esempi positivi della nostra attualità e con la premiazione del concorso per le scuole “Io non dimentico”

La premiazione, in programma Lunedì 28 gennaio dalle 9 e 30 al teatro Trianon Viviani, piazza Vincenzo Calenda 9 Napoli, ricade nell’anno di due ricorrenze speciali: 10 anni dall’inizio della Fondazione Valenzi, istituzione internazionale dedicata a Maurizio Valenzi, parlamentare italiano ed europeo, sindaco a Napoli dal 1975 al 1983 e 110 anni dalla nascita proprio del suo ispiratore, Maurizio Valenzi. Anche quest’anno il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha voluto destinare come riconoscimento alla manifestazione una medaglia di grande formato. Quest’anno i vincitori del premio, il Magen David in oro, sono:

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
  • Comune di Tora e Picccilli nella persona del sindaco Natascia Valentino, per l’aiuto fornito ad un gruppo di ebrei napoletani nell’autunno del 1943 (sezione Memoriæ della Shoah),
  • Medici senza frontiere, organizzazione internazionale non governativa ambasciatrice di solidarietà (sezione Memoriæ di impegno civile)
  • alla memoria di Teresa Buonocore nella persona di Pina Buonocore, vittima della barbarie umana per il coraggio e la fermezza dimostrate come madre e cittadina (sezione Memoriæ delle vittime della criminalità).

Durante la cerimonia verranno premiati, inoltre, i vincitori del concorso “Io non dimentico”, rivolto alle scuole di ogni ordine e grado al fine di promuovere studi e riflessioni sulla storia del ‘900 europeo, che ha riscontrato un grande successo di adesioni da tutta la Campania.

I vincitori della decima edizione del concorso sono:

  • Scuola primaria: 84° Circolo Didattico Statale “E.A. Mario” (Na)
  • Scuola secondaria di I grado: Istituto Comprensivo Statale “Aiello del Sabato”(AV), Istituto Comprensivo Statale “Don G. Russolillo (Na), Istituto Paritario “Montessori” (Somma Vesuviana, Na)
  • Scuola secondaria di II grado: Liceo Scientifico Statale “Galileo Galilei”(Na), Istituto Istruzione Secondaria Superiore “Francesco Saverio  Nitti”(Na)

Il progetto Memoriæ è rivolto a mantenere vivo a Napoli e in Italia il ricordo della Shoah e tenere alta l’attenzione contro ogni forma di razzismo e discriminazione culturale, sociale e politica.