Giovane cade da una vela di Scampia, morto.

0
88

La polizia indaga sulla morte di un giovane caduto da una delle Vele di Scampia, a Napoli. Intorno alle ore 15 sono giunte diverse segnalazioni al 113 di persone che hanno sentito un forte schianto; sul posto è stato trovato il corpo del giovane, che compiva 20 anni proprio oggi, caduto da una finestra posta all’altezza del quarto piano della Vela bianca.

Si tratta di un napoletano del quartiere Capodimonte, incensurato. Con sé aveva un telefonino all’interno del quale sono memorizzati pochi numeri. Sul posto è giunto il padre, che è stato rintracciato dagli agenti della polizia di Stato intervenuti, e il magistrato. Proseguono le indagini. (AdnKronos)

LASCIA UN COMMENTO