Guasto a Canadair, stop a traffico Capodichino, poi ripresa attitivtà.

60
Alcuni controllori del traffico aereo Enav nella torre di controllo dell'aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino, 13 novembre 2018. Enav ha chiuso i primi nove mesi dell'anno con un utile netto consolidato di 98,8 milioni, in crescita del 10,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e un Ebitda consolidato a 234,9 milioni (+1,9%). ANSA/ TELENEWS

Intorno alle 16:00 decolli e atterraggi all’aeroporto di Napoli sono stati temporaneamente inibiti a causa di un guasto tecnico di un aeromobile Canadair del servizio antincendio, bloccato in pista, in arrivo, per un guasto tecnico.

Alcuni voli in arrivo sono stati dirottati su Roma e Bari mentre in partenza si registrano ritardi.

L’operatività sarà ripristinata non appena i tecnici della Babcock, Società che gestisce la flotta dei Canadair, termineranno l’intervento. (ANSA).

E’ di nuovo pienamente operativo l’aeroporto di Capodichino dopo che nel pomeriggio, intorno alle 16, decolli e atterraggi all’aeroporto di Napoli sono stati temporaneamente inibiti a causa di un guasto tecnico di un aeromobile Canadair del servizio antincendio, bloccato in pista, in arrivo, per un guasto tecnico.

La pista è stata riaperta alle 18,45 con il decollo e l’atterraggio dei primi aerei. (ANSA).

Advertisements
Villaggio turistico camping Golden Beach a Paestum nel Cilento direttamente sulla spiaggia