Inaugurazione Centro Europe Direct LUPT della Federico II venerdì 12.

0
64

Al via l’evento inaugurale del Centro Europe Direct LUPT della Federico II, il Centro informazioni della rete europea Europe Direct della Commissione europea per il periodo 2013/2017

Venerdì 12 aprile, alle ore 9.00, presso la Chiesa dei Santi Demetrio e Bonifacio, in Piazzetta Monticelli, Napoli, si terrà l’inaugurazione del Centro Europe Direct LUPT, uno dei quarantanove centri Europe Direct sparsi per l’Italia. I Centri Europe Direct, rete della Commissione europea, forniscono informazioni sulle opportunità, istituzioni e politiche comunitarie, organizzano eventi per informare e sensibilizzare i cittadini sulle tematiche europee, comunicano con i cittadini, animano il territorio. Sono dunque il primo contatto che il cittadino può avere con l’Unione europea.

Quali sono i diritti di cittadinanza europei? Quali sono le opportunità di studio in Europa? A chi rivolgersi per una consulenza imprenditoriale sull’utilizzo dei fondi europei? Cos’è EURES e come si compila il profilo? Quali sono le politiche per la riduzione dei gap di genere? Queste sono alcune delle tantissime domande che potranno essere rivolte al personale del Centro.
L’evento si strutturerà in due parti: nella prima verrà lanciato ufficialmente il Centro Europe Direct LUPT da parte del Direttore del Centro, Prof. Guglielmo Trupiano, che sarà seguito dal Direttore del Dipartimento di Architettura Prof. Mario Losasso che aprirà i lavori del giorno. Questi ultimi si concentreranno su interessanti tematiche di respiro europeo: l’importanza della prospettiva di genere nella cittadinanza europea, introdotta dalla Prof.ssa Teresa Boccia, Direttore del Centro Studi URBANIMA/LUTP, componente dell’Advisory Group on Gender Issues di UN- Habitat e Responsabile area Pari opportunità Centro Europe Direct LUPT; l’Europa come spazio interculturale e di cittadinanza: nuove competenze per la formazione, tematica che sarà presentata dalla Prof.ssa Carmen Cioffi, Direttore Scuola di Alta Formazione e Management “ R. d’Ambrosio” e Responsabile area Formazione Centro Europe Direct LUPT; il Piano di Comunicazione ed attività del Centro con la Dott.ssa Enrica Rapolla, Direttore Tecnico dell’ARISM / LUPT e Direttore Tecnico del Centro Europe Direct LUPT, che introdurrà il piano di azione e le diverse attività previste per il primo anno del Centro; l’evoluzione del concetto di Cittadinanza, ad opera dellaDott.ssa Roberta Capuano, staff Centro Europe Direct LUPT; l’Anno europeo dei cittadini e le politiche di informazione e comunicazione alla cittadinanza dell’Unione europea, delineati dal Dott. Mariano Bonavolontà, staff del Centro Europe Direct LUPT.

La seconda parte dell’evento sarà invece contraddistinta da una tavola rotonda sulla Cittadinanza europea, moderata dal Prof. Guglielmo Trupiano, alla quale parteciperanno il Prof. Marco Musella, Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, la Prof.ssa Clementina Gily, Direttore OSCOM/LUPT Università degli Studi di Napoli Federico II, la Dott.ssa Renata Amoroso, Ufficio Scolastico Regionale della Campania e la Prof.ssa Prof.ssa Lilia Pagano, Direttore GUAPARC/LUPT Università degli Studi di Napoli Federico II.
L’evento, dunque, oltre a lanciare il Centro Europe Direct LUPT, sarà anche un primo momento di approfondimento e di riflessione sulle tematiche di interesse comunitario.
“Il Centro LUPT si appresta a raccogliere una nuova, entusiasmante sfida sino al 2017” commenta il Direttore Prof. Guglielmo Trupiano, “quella del Centro Europe Direct LUPT con il quale l’Ateneo federiciano completa il suo ventaglio di sportelli comunitari. Il nostro obiettivo è ambizioso: avvicinare la cittadinanza all’Unione europea, aiutando a far comprendere in quanti e quali sforzi l’Unione si impegna per migliorare continuamente la vita di noi cittadini, al centro, tra l’altro, dell’attuale Anno europeo dei Cittadini”. “Inoltre” aggiunge il Direttore, “il nostro programma è ricco di eventi ed iniziative di vario genere, per rendere l’ED LUPT un vero e proprio centro di irradiazione della cultura comunitaria e comunicare al massimo con il territorio che, da sempre, costituisce una delle voci più importanti nella definizione di ogni attività strategica del LUPT, e che si fonde benissimo con la strategia di networking ed internazionalizzazione che il LUPT persegue ormai da tempo”.

“Per il nostro primo anno di attività”, conclude Enrica Rapolla, Direttore Tecnico del Centro, “ci siamo focalizzati su tematiche come la ricerca, gli studenti, le scuole, le pari opportunità, l’imprenditorialità, tentando di coprire il vasto mosaico del territorio partenopeo, con l’occhio sempre rivolto all’integrazione europea ed all’avvicinamento dei cittadini alle istituzioni comunitarie. Anche se siamo ancora in fase organizzativa, l’ED LUPT sarà presto on line su www.edlupt.eu, su Facebook (www.facebook.com/Edlupt), Twitter (www.twitter.com/Edlupt) e blog (europedirectlupt.blogspot.it)”.

Il Centro accoglierà tutte le domande sia presso lo sportello, nella sede del LUPT, che via e-mail o per telefono e sarà supportato da strumenti di comunicazione on line che completeranno, con gli eventi, la strategia complessiva per semplificare al massimo le possibilità, da parte dei potenziali utenti, di entrare in contatto con il Centro.

LASCIA UN COMMENTO