Incendio all’Officina delle Culture di Scampia, sicuramente doloso.

0
206

Un incendio è divampato nello stabile che accoglie l’Officina delle Culture, a Scampia, alla periferia di Napoli. E’ il centro intitolato a Gelsomina Verde, una ragazza innocente uccisa, anni fa, nella cosiddetta ‘faida di Scampia, che devano protagonisti i clan che si contendevano il controllo delle piazze di spaccio.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco del vicino distaccamento. Le cause sono in corso di accertamento.

A darne notizia, sui social, è stato il responsabile dello stesso centro, Ciro Corona, che scrive: “Non sappiamo ancora l’entità del danno né quali possano essere le motivazioni di un atto incendiario gratuito, sta di fatto che l’incendio è di natura dolosa”.

“Non saranno le fiamme a spegnere le energie che porteranno al riscatto dell’Officina, ne’ con le fiamme riuscirete a spegnere l’entusiasmo. L’abbiamo ricostruita una volta, da soli, lo rifaremo oggi con una rete nazionale alle spalle”, aggiunge Corona al riscatto dell’Officina, ne’ con le fiamme riuscirete a spegnere l’entusiasmo. L’abbiamo ricostruita una volta, da soli, lo rifaremo oggi con una rete nazionale alle spalle”, aggiunge Corona. (ANSA).

“Distruggere un luogo di incontro, di promozione della legalità com’è l’Officina delle Culture “Gelsomina Verde” è un atto vile e pericoloso per la democrazia. Piena vicinanza e solidarietà a Ciro Corona, incontrato anche di recente in una visita a Scampia. Sono certo che né Ciro né la parte sana del quartiere si lasceranno intimidire. A loro dico di continuare a lottare insieme perché la bellezza e la Cultura abbiano sempre la meglio sul crimine”. Lo scrive su Facebook il candidato sindaco del centrodestra Catello Maresca.

Advertisements
Pclove.it vendita on line di notebook, computer, pc all in one, laptop, pc nuovi on box ed usati grade A

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here