Incidente stradale, muore 16enne sbalzato da scooter, polemica sui soccorsi.

142
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

Percorreva sullo scooter la strada statale per Agerola, Catello Longobardi, 16 anni di Castellammare di Stabia: uno schianto con un veicolo proveniente dalla direzione opposta gli ha stroncato la vita, il suo corpo è stato sbalzato lontano di metri dal mezzo con cui rientrava in direzione di Gragnano.

Il ragazzo, della periferia Nord di Castellammare di Stabia, è morto in ospedale, dove è giunto già in condizioni gravissime.

Polemiche sui soccorsi che sarebbero giunti in ritardo: quando l’ambulanza del 118 è arrivata sul luogo dell’incidente il 16enne era ancora vivo. Sotto shock il conducente dell’auto contro cui si è scontrato lo scooter e che è finito fuori strada.

Invano i medici dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, dove la vittima è stata condotta dall’ambulanza, hanno tentato di salvargli la vita. Sull’accaduto è stata aperta un’inchiesta che verificherà la dinamica e le responsabilità.
(ANSA).

Advertisements