La camorra e il malaffare stanno uccidendo Napoli, il grido di dolore di don Mimmo.

0
321
The archbishop of Naples Domenico Battaglia leads mass during the so-called liquefaction in the Chapel? of the Treasury, in Naples, Italy, 19 September 2021. ANSA/CESARE ABBATE
Con Funshopping.it lavora da casa e guadagna on line generando un reddito aggiuntivo

“Stanno uccidendo Napoli! La sta uccidendo la camorra e il malaffare, con la violenza e la crudeltà di coloro che hanno dimenticato di essere umani!”. E’ il grido d’allarme che lancia l’arcivescovo metropolita di Napoli, monsignor Domenico Battaglia, dopo gli ultimi omicidi e gli altri fatti di sangue verificatisi in città.

“Agli uomini di camorra, ai corrotti e ai collusi con la criminalità dico: ritornate ad essere umani! Convertitevi! Il vostro Vescovo non si tirerà indietro nell’accogliere e accompagnare i passi della conversione e della rinascita umana”. (ANSA)

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here