La Nona Ora, Maurizio Ponticello presenta il suo libro alla Distilleria di Pomigliano D’Arco.

0
86

Poche regole chiare: “La nona ora” è “il libro che non dovrebbe essere letto. Mai”. Una provocazione, una sfida che davvero non si può ignorare.
Dopo il successo di “Misteri, segreti e storie insolite di Napoli” scritto con Agnese Palumbo, lo scrittore Maurizio Ponticello ritorna con un thriller al cardiopalma, il romanzo La nona ora (Edizione Bietti, Milano) sarà presentato sabato 22 marzo alle ore 19 alla Feltrinelli point di Pomigliano d’Arco (La Distilleria, Via Roma 281). A parlarne con l’autore,il regista Massimo Piccolo, il giornalista Antonio D’Addio, modera la scrittrice Agnese Palumbo.

«Gli occhi sbarrati scrutarono il buio e continuarono a vedere lingue di fuoco.Un avvampare senza senso che le faceva friggere le carni.Guizzi rossi, gialli, pieni di lucciole incandescenti spinte da un fresco vento dell’est, le ruotavano sul viso. E mordevano. L’oscurità era immobile come il silenzio intorno,che fu strappato da un urlo lacerante.
A squarciagola. Di dolore, ma di quel dolore che viene da dentro, molto più che del ribollire della pelle e del sangue.
Il dolore che segue il terrore».

LASCIA UN COMMENTO