Maradona, indagato il medico in Argentina.

0
222
epa08803748 Leopoldo Luque, doctor of former Argentine soccer player, Diego Maradona, speaks to the press outside the Olivos clinic where he is hospitalized in Buenos Aires, Argentina, 06 November 2020. Soccer star Diego Maradona, who was hospitalized last Monday and subsequently operated on for brain swelling, insists on leaving the hospital, although his doctor declines to discharge him so that he can continue with recovery. 'I think this is the first time or one of the few times that Diego is told no. I think he needs a lot of care, we all know that Diego needs a lot of care' he said on 06 November, in statements to the press, the Dr. Leopoldo Luque, his personal physician. EPA/Enrique García Medina
funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

La Giustizia argentina ha avviato un’indagine su Leopoldo Luque, medico personale di Diego Armando Maradona, ordinando la perquisizione dell’abitazione e dell’ambulatorio del dottore. Lo scrive La Nacion, citando fonti informate, sottolineando che l’ipotesi è quella di omicidio colposo, con il sospetto che al campione non siano state fornite cure adeguate, e che Luque è il primo indagato.

Secondo le fonti del quotidiano “in virtù delle prove che si stanno accumulando è stata decisa la perquisizione. Se verranno confermate le irregolarità nel ricovero domestico di Maradona, si potrebbe configurare il reato di omicidio colposo”.

Le perquisizioni sono state ordinate dal procuratore di Benavidez Laura Capra e dai giudici e dai procuratori aggiunti di San Isidro, Patricio Ferrari e Cosme Irribaren. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here