Morte Maria Paola, lettera aperta delle chiese valdesi e metodiste.

0
502
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Lettera aperta

 

Le Chiese Valdesi e Metodiste della Campania, davanti all’atroce episodio di violenza, frutto di una cultura  di omotransfobia, che ha portato alla morte di Maria Paola, in solidarietà con Ciro, il suo compagno, e tutte e tutti coloro che l’hanno amata e la amano,

affermano la loro netta opposizione ad ogni forma di violenza e discriminazione sessuale e di genere. Seguendo l’insegnamento e l’esempio del nostro Signore Gesù Cristo e attualizzando le sue parole di speranza, di vita e di amore, ribadiscono che il nostro futuro non si fonda sull’odio e sull’esclusione, ma sull’accoglienza e l’apertura verso l’altro e l’altra e con forza, anche davanti alla morte e al nonsenso della violenza, proclamano:

 

Beati voi, fratelli e sorelle gay, lesbiche, etero, bisessuali e transessuali: ognuno di voi è unico ed è il riflesso glorioso dell’amore di Dio e della Sua stupefacente creatività.

Beati voi quando avete il coraggio di portare nelle relazioni affettive la verità di chi siete: voi sanate e rafforzate il corpo di Cristo!

Beati voi che sfidate gli stereotipi e le caricature: voi portate luce al mondo!

Beati voi che denunciate le ipocrisie della religione: voi contribuite all’affermarsi della pace e della giustizia!

Beati voi quando lottate per la piena uguaglianza ed inclusione: voi rendete onore alla sacralità di ogni persona!

Beati voi quando formate nuovi tipi di famiglia fondati sull’amore più che sulla legge: voi incarnate la verità che tutti gli esseri umani sono una grande famiglia!

Beati voi che aspirate ad adorare in Spirito e Verità, che fate sorgere le vostre preghiere da un cuore umile: lo Spirito Santo vi guiderà e darà ispirazione!

Beati voi che date da mangiare agli affamati, offrite conforto ai morenti, cure agli infermi, ospitalità ai senza tetto, vicinanza a chi è da solo, fiducia a chi è senza speranza: voi siete Vangelo, siete la Buona Notizia che questo mondo ferito ha un disperato bisogno di ascoltare.

Beati voi che siete umiliati e perseguitati, e nonostante tutto perseverate nella Fede, nella Speranza e nella Carità! Rallegratevi e siatene fieri, perché Dio si manifesta in voi!

 

I Consigli di Chiesa delle Chiese Valdesi e Metodiste della Campania

funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here