Mostra su Dino De Laurentiis alla Certosa di San Giacomo a Capri.

0
142
(ANSA) - NAPOLI, 27 DIC - Capri ricorda Dino De Laurentiis: saranno la moglie Martha Schumacher e la figlia secondogenita Dina ad inaugurare domani alle 10,30, alla Certosa San Giacomo, la mostra fotografica dedicata al grande produttore - che ebbe un rapporto molto stretto con l'isola azzurra - dal titolo 'Dino De Laurentiis - Una leggenda italiana' (fino al 2 gennaio, ingresso libero) nell'ambito di Capri,Hollywood-The International Film fest che dedica a lui la ventunesima edizione inaugurata oggi. L'esposizione, allestita nel 'quarto del Priore' della Certosa, è in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia ed è a cura di Tonino Pinto, anche autore del documentario "Un italiano a Hollywood", che sarà proiettato il 1 gennaio. Oltre trenta foto ricordano i grandi film di de Laurentiis, da "Diciottenni al sole" a "Guardie e Ladri"; "da "Guerra e pace" a "La bella mugnaia"; ancora La Tempesta", "Le notti di Cabiria", "Lo scopone scientifico", "Lo straniero", "Mafioso", "Teoroma", "Ulisse"; "Vita Mondana", "La Strada", "La Grande Guerra" e tanti altri. Alcune fotografie, dell'archivio di Angelo Frontoni, appartengono alla Cineteca Nazionale e Museo del cinema di Torino. Esposte anche alcune immagini della sua vita privata e scatti che immortalano i suoi immensi successi tra Italia e Stati Uniti, come le premiazioni alla Mostra del cinema di Venezia e alla notte degli Oscar. De Laurentiis era nato a Torre Annunziata (Napoli) ed è scomparso a 91 anni a Los Angeles nel 2010. L'iniziativa è stata resa possibile grazie alla collaborazione del Polo Museale della Campania e della direttrice della Certosa, Patrizia Di Maggio. (ANSA)

Capri ricorda Dino De Laurentiis: saranno la moglie Martha Schumacher e la figlia secondogenita Dina ad inaugurare il 28 dicembre alle 10,30, alla Certosa San Giacomo, la mostra fotografica dedicata al grande produttore – che ebbe un rapporto molto stretto con l’isola azzurra – dal titolo ‘Dino De Laurentiis – Una leggenda italiana’ (fino al 2 gennaio, ingresso libero) nell’ambito di Capri,Hollywood-The International Film fest che dedica a lui la ventunesima edizione inaugurata oggi.

L’esposizione, allestita nel ‘quarto del Priore’ della Certosa, è in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia ed è a cura di Tonino Pinto, anche autore del documentario “Un italiano a Hollywood”, che sarà proiettato il 1 gennaio. Oltre trenta foto ricordano i grandi film di de Laurentiis, da “Diciottenni al sole” a “Guardie e Ladri”; “da “Guerra e pace” a “La Strada” e tanti altri. Alcune fotografie, dell’archivio di Angelo Frontoni, appartengono alla Cineteca Nazionale e Museo del cinema di Torino. (ANSA)

LASCIA UN COMMENTO